PREMIO AACS DI ROMA 2000

Seconda edizione

Premio Aacs di Roma 2000

Nel 2000 il Premio AACS di Roma viene assegnato a coloro che hanno dimostrato impegno nei confronti dei cittadini: il Questore Arnaldo La Barbera per il contributo alla sicurezza della città di Roma nell’anno del Giubileo, impegno che non ha trascurato le esigenze e le emergenze quotidiane; Maria Teresa Barracano Fasanelli presidente di Peter Pan, per la generosità con la quale si è impegnata ad alleviare disagi e sofferenze di molti bambini e famiglie realizzando la Casa di Peter Pan; Lauretta Colonnelli, giornalista del Corriere della Sera per aver contribuito con tenacia a dare voce alla campagna di Aacs contro i cancelli al Pantheon, attenta nel descrivere situazioni e ricercare verità che altrimenti sarebbero state sottratte al diritto di cronaca; Massimo Veronesi dello staff del Sindaco Rutelli per l’impegno e la costanza nel risolvere i problemi del “piccolo quotidiano” con interventi puntuali e concreti; il TGR 3 Lazio per aver contribuito a sensibilizzare e stimolare gli Uffici competenti a migliorare i servizi nella città di Roma, in particolare nella campagna su traffico selvaggio e rifiuti abbandonati.